Home

ULTIME NEWS

ERS SATELLITE 2018 – SEVERE ASTHMA

SIP/IRS ha patrocinato l'iniziativa di ERS "Satellite - Severe Asthma" programmato, nella sua tappa italiana, a Roma il prossimo 12
Read More

FESTIVITA’ NATALIZIE 2017

Comunichiamo che durante le prossime festività natalizie anche le Segreterie di SIP/IRS e Centro Studi SIP osserveranno un periodo riposo. La
Read More

ASSEGNATI A TAORMINA I PREMI “PNEUMOMEETING 2017”

Con l'edizione 2017 il Congresso Pneumomeeting (Taormina,  23-25 novembre u.s.) ha festeggiato il proprio decennale di storia. Quest’anno  focalizzato sul tema
Read More

Bando per 4 Fellowship di Ricerca SIP/IRS 

Bando per 4 fellowship SIP/IRS SIP/IRS è lieta di offrire una nuova opportunità per la crescita culturale e scientifica della Pneumologia
Read More

IN EVIDENZA

Messaggi del Presidente SIP/IRS – Dott. Stefano Nardini

e del Presidente Centro Studi SIP – Prof. Francesco Blasi

Cari Amici e Colleghi,

con il primo ottobre assumo la presidenza della SIP/IRS.

Ricevo dall’ amico Prof. Francesco Blasi una Società in salute, frutto del lavoro profuso da lui stesso con la collaborazione dell’esecutivo e del direttivo nazionali e, non ultimo, della partecipazione dei soci. Tra le numerose attività positive di Francesco mi piace ricordare quella che ha portato a un progressivo coinvolgimento di giovani specialisti nella vita societaria.

Dire che la Società Italiana di Pneumologia è in salute non significa pero’ dire che non ci siano problemi. Già Francesco Blasi ha accennato nel suo saluto ad alcuni di questi, quali il nostro scarso peso politico e la nostra in-visibilità. In piu’ mi sento di aggiungere, tra le sfide da affrontare, il completamento della confluenza delle due società madri in SIP-IRS (processo molto ben avviato ma lungi dall’essere completo) e la criticità del numero di borse di studio annuali per Specializzandi.

Costruire risposte allo scarso impatto politico e di visibilità della pneumologia è compito precipuo della Società Italiana di Pneumologia. Il momento storico è caratterizzato da una progressiva riduzione delle risorse messe a disposizione del Servizio Sanitario Nazionale, riduzione che investe tutte le specialità ma in particolare la nostra. E’ mia convinzione che questa situazione sia contemporaneamente causa e conseguenza della scarsa partecipazione degli Specialisti Pneumologi alla attività della Società

Tuttavia, dato che il peso epidemiologico delle malattie respiratorie è innegabile, il nostro compito di specialisti è ideare e proporre modelli di assistenza che pur soddisfacendo i criteri di sostenibilità e razionalizzazione del sistema non ci facciano rinunciare alla nostra missione che è la cura delle persone con le migliori scienza e tecnica disponibili e il piu’ caldo rapporto umano possibile.

Per ogni società scientifica è impossibile raggiungere gli obiettivi delineati senza l’ apporto dei Colleghi che ne compongono la base associativa. Essi sono spesso portatori di esperienze tecniche e organizzative di successo che nella loro peculiarità possono essere esempi da proporre a tutti gli pneumologi italiani. Per converso la società scientifica puo’ supportare i Colleghi nei loro rapporti con i decisori locali. Le nostre Sezioni Regionali sono il tramite essenziale per queste azioni bi-direzionali.

Lascio a Francesco la Presidenza del Centro Studi SIP-IRS. Nel tempo trascorso alla guida di questa nostra istituzione mi sono sforzato di attuarne la missione con numerose attività locali di formazione “di base” e iniziando una collaborazione con il Centro Nazionale Eccellenza Clinica, Qualità e Sicurezza delle Cure dell’ Istituto superiore di Sanità. Non dubito che Francesco Blasi saprà mettere in cantiere ulteriori azioni di consolidamento della attività del nostro Centro Studi.

Debbo dire che nei mesi trascorsi a lavorare al fianco di Francesco ne ho apprezzato, tra l’altro, la pacata capacità di gestire tutte le situazioni, anche conflittuali, che inevitabilmente nascono negli organi direttivi di una società scientifica dal confronto delle idee e dalle differenti proposte che da tali idee derivano. Mi auguro di avere sempre il suo stesso spirito costruttivo e inclusivo nell’ affrontare le sfide che attendono la Pneumologia italiana. Mi sarà tanto piu’ facile quanto piu’ avro’, a lavorare con me, non solo i validi Colleghi che già hanno supportato l’ azione di Francesco ma anche tutti gli Pneumologi di buona volontà, almeno così spero . Il banco di prova sarà il Congresso FIP 2018 che verrà organizzato dal 13 al 15 ottobre a Venezia.

Per dimostrare al mondo (e per evitare equivoci specifico che parlo di medicina respiratoria) che “gli pneumologi la fanno meglio”

Buon lavoro a tutti

Stefano Nardini 

Carissimi,

il primo ottobre termina la mia presidenza della SIP/IRS.

E’ stato un periodo intenso e ricchissimo di soddisfazioni, a partire dal successo della fusione delle due Società, al congresso nazionale di Milano fino al Congresso ERS di Milano dove abbiamo dimostrato ancora una volta che “Italians do it better” !!!

Devo ringraziare il comitato esecutivo e il nostro direttivo per il sostegno, l’atteggiamento sempre propositivo e la capacità di superare le proprie convinzioni per giungere a lavorare insieme per la crescita della nostra Società Scientifica.

La pneumologia è in difficoltà politica e di visibilità, si chiudono le unità operative e si perdono le funzioni apicali in molte realtà ospedaliere. In questo panorama la ritrovata collaborazione tra le due anime pneumologiche, SIP/IRS e AIPO, diviene fondamentale per riportare la pneumologia al ruolo che le compete. Mi auguro di cuore che il percorso iniziato possa proseguire in un clima di amicizia e leale cooperazione.

Lascio la presidenza nelle mani dell’amico Stefano Nardini, con cui ho avuto il piacere di lavorare in questi mesi e di cui ho veramente apprezzato lo spirito collaborativo, l’apertura mentale e la capacità di mediazione. A Stefano va il mio augurio di cuore di far crescere lo “spirito di corpo” nella nostra Società rendendola forte e pronta alle sfide che la pneumologia dovrà affrontare nel prossimo futuro.
Lascio senza lasciare……infatti ricoprirò adesso il ruolo di presidente del Centro Studi SIP/IRS, una realtà piena di potenzialità che insieme a tutti voi dovremo rendere attuali con iniziative regionali e nazionali che siano sinergiche con SIP/IRS nel far riscoprire il ruolo della pneumologia ai nostri decisori politici e ai nostri amministratori.

Vi ringrazio ancora per questo bellissimo periodo che ho passato come presidente.

Il successo di SIP/IRS è dipeso, dipende e sempre più dipenderà dal vostro impegno e dalla vostra disponibilità a partecipare alla vita della Società.

Ad Maiora!!

Francesco Blasi

 

XIX Congresso Nazionale della Pneumologia

Venezia, 13-15 Ottobre 2018

Centro Congressi Venice Convention – Venezia Lido