ASSEMBLEA DEI SOCI CENTRO STUDI SIP
APERTA LA CALL FOR ABSTRACT DEL PROSSIMO XIX CONGRESSO NAZIONALE DELLA PNEUMOLOGIA

APERTA LA CALL FOR ABSTRACT DEL PROSSIMO XIX CONGRESSO NAZIONALE DELLA PNEUMOLOGIA

APERTA LA CALL FOR ABSTRACT DEL PROSSIMO XIX CONGRESSO NAZIONALE DELLA PNEUMOLOGIA
Venezia, 13-15 Ottobre 2018.

I partecipanti possono presentare, mediante l’invio di abstract, le proprie proposte per comunicazioni orali e poster che diverranno parte integrante del programma scientifico del Congresso Nazionale. L’invio degli abstract dovrà avvenire in modalità telematica mediante l’apposita sezione del sito web ufficiale del Congresso.

Invitiamo gli interessati a proporre un proprio abstract a prendere attenta visione delle linee guida e delle regole generali esposte nella pagina e ricordiamo che le aree scientifiche definite dal Comitato Scientifico per le submission sono:

  • Allergologia ed Immunologia Clinica
  • Clinica
  • Epidemiologia e Prevenzione
  • Fisiopatologia Respiratoria
  • Infezioni e TB
  • Intensivologia Respiratoria
  • Medicina Respiratoria del Sonno
  • Oncologia
  • Pneumologia Interventistica
  • Pneumopatie Infiltrative Diffuse
  • Qualità, Management, Continuità Assistenziale e Cure Palliative

LA CHIUSURA DELLA CALL FOR ABSTRACT E’ PREVISTA PER IL 30 MAGGIO 2018

Report del II Corso Nazionale “La gestione multidisciplinare e multiprofessionale dell’OSAS in età adulta”

Report del II Corso Nazionale “La gestione multidisciplinare e multiprofessionale dell’OSAS in età adulta”

A cura di Antonio Sanna – Responsabile Scientifico del Corso

Dal 22 al 24 gennaio 2018 ha avuto luogo a Milano il II Corso Nazionale “La gestione multidisciplinare e multiprofessionale dell’OSAS in età adulta” organizzato dal Centro Studi SIP/IRS. I relatori invitati, autorità riconosciute a livello nazionale ed internazionale sull’argomento, hanno illustrato e discusso i diversi aspetti legati alla salute individuale e a tutto quanto associato all’OSAS in materia di idoneità alla guida ed in ambito lavorativo.

Sono stati presentati i più recenti aggiornamenti in ambito terapeutico ed in ambito organizzativo sanitario.

In particolare, é stato valorizzato l’approccio multidisciplinare e multiprofessionale quale possibile e concreta soluzione delle attuali difficoltà nell’accesso, diagnosi e follow-up a lungo termine del soggetto con OSAS. Hanno partecipato al corso 29 medici, 14 odontoiatri e 3 tecnici di neurofisiopatologia. Erano oltre ospiti del corso due ufficiali medici dei carabinieri e specializzandi in otorinolaringoiatria, Pneumologia e medicina del lavoro. Gli odontoiatri ed i tecnici hanno ottenuto un attestato di Alta formazione sull’OSAS.

I medici, previo superamento di un test di valutazione, hanno ottenuto il certificato di Medico Esperto nella gestione del paziente OSAS.

É giá in programmazione la terza edizione del Corso che avrà luogo all’inizio del 2019

Alcune immagini dalle giornate del Corso

PROROGA BANDO DI GARA PER L’ASSEGNAZIONE DI 5 BORSE DI STUDIO A GIOVANI LAUREATI IN MEDICINA E CHIRURGIA O BIOLOGIA

PROROGA BANDO DI GARA PER L’ASSEGNAZIONE DI 5 BORSE DI STUDIO A GIOVANI LAUREATI IN MEDICINA E CHIRURGIA O BIOLOGIA

PROMOSSO DA SOCIETÀ ITALIANA DI ALLERGOLOGIA, ASMA E IMMUNOLOGIA CLINICA (SIAAIC), SOCIETÀ ITALIANA DI PNEUMOLOGIA (SIP), ASSOCIAZIONE ALLERGOLOGI IMMUNOLOGI ITALIANI TERRITORIALI OSPEDALIERI (AAIITO), ACCADEMIA ITALIANA DI RINOLOGIA (IAR), ASSOCIAZIONE ITALIANA PNEUMOLOGI OSPEDALIERI (AIPO)

La Società Italiana di Pneumologia (SIP), la Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC), l’Associazione Allergologi Immunologi Italiani Territoriali Ospedalieri (AAIITO), l’Accademia Italiana di Rinologia (IAR), l’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (AIPO) conferiscono, per l’anno 2017/2018, 5 borse di studio di Euro 2.000 cad., per laureati in Medicina e Chirurgia, Biologia o Biotecnologie allo scopo di premiare 5 Poster dedicati all’Immunopatologia e Terapia Immunologica della rinite e dell’asma allergico da Allergia all’Acaro della Polvere.

Le cinque borse di studio verranno assegnate a laureati in Medicina e Chirurgia, in Biologia o Biotecnologie che siano iscritti ad almeno una delle Società Scientifiche sopracitate che patrocinano il progetto Housedust mite Observatory for the Management of the first Evidence-based therapy (HOME). Le borse di studio saranno assegnate secondo il criterio di un iscritto per ogni Società Scientifica patrocinante.

I requisiti per la partecipazione sono:

  • Età inferiore a 35 anni
  • Appartenenza ad una delle Società patrocinanti il progetto HOME

La scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione, da redigersi secondo il bando sotto scaricabile e inviando l’allegato modulo, debitamente firmato e recante in allegato copia di un documento di identità in corso di validità, è stata prorogata rispetto all’iniziale scadenza del 30 novembre 2017 e dovrà essere inviata alla segreteria organizzativa entro e non oltre le ore 24:00 del 31 marzo 2018.

SCARICA IL BANDO COMPLETO E IL MODULO DI DOMANDA

OSAS E INCIDENTI STRADALI: OBBLIGHI NORMATIVI E IMPORTANZA SOCIALE DEL TRATTAMENTO DELLA PATOLOGIA

OSAS E INCIDENTI STRADALI: OBBLIGHI NORMATIVI E IMPORTANZA SOCIALE DEL TRATTAMENTO DELLA PATOLOGIA

Contributo a cura di
Dr. Antonio Sanna – Pistoia

Rappresentante SIP/IRS al Tavolo Tecnico Intedisciplinare “prevenzione, salute e sicurezza nel paziente OSAS”

(foto: Corriere della Sera – 8 gennaio 2018)
L’8 gennaio 2018 uno scuolabus con a bordo studenti delle elementari e medie é uscito di strada in provincia di Mantova. Pesante il bilancio dell’incidente con 2 feriti trasferiti in eliambulanza, 13 ricoverati e 17 medicati sul posto. L’incidente é stato attribuito ad un improvviso malore del conducente e non ci sono segni di frenata sull’asfalto.

Quest’episodio ricorda quanto accaduto il 21 marzo 2016 in Spagna quando un bus uscì di strada provocando la morte di 13 studenti Erasmus, 7 dei quali italiani. Non risultarono segni di frenata e l’autista dichiarò di essersi addormentato alla guida del mezzo.

É documentato che circa il 7% di tutti gli incidenti stradali è attribuibile ad autisti con sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS). La sonnolenza alla guida, della quale l’OSAS è la prima causa, è associata ad incidenti stradali senza segni di frenata. E’ altresì noto che l’autista affetto da OSAS in trattamento è sicuro alla guida come un autista non malato di OSAS e pertanto può essere riconosciuto idoneo alla guida. Anche in Italia, dal febbraio 2016, è obbligatorio valutare il profilo di rischio per la circolazione stradale dei soggetti con OSAS o con sospetta OSAS per tutti i richiedenti il primo rilascio od il rinnovo della patente.

Tale obbligo normativo, se diffusamente applicato, è uno strumento straordinariamente valido per aiutare nella diagnosi precoce di OSAS e trattare chi ne è affetto con riduzione del numero di incidenti stradali. L’assenza di segni di frenata, come nel caso degli incidenti di Mantova ed in Spagna, suggerisce che tali drammatici eventi sono evitabili. Questo traguardo é concretamente raggiungibile con una maggiore diffusione della cultura della  prevenzione e diagnosi precoce dell’OSAS sia ambito clinico che al momento della valutazione dell’idoneità psicofisica alla guida.

In materia di OSAS questo è obiettivo primario della Società Italiana di Pneumologia (SIP/IRS) ed anche del “Tavolo Tecnico Intersocietario (TTI): prevenzione, salute e sicurezza nel paziente OSAS” del quale SIP/IRS fa parte.

ERS SATELLITE 2018 – SEVERE ASTHMA

ERS SATELLITE 2018 – SEVERE ASTHMA

SIP/IRS ha patrocinato l’iniziativa di ERS “Satellite – Severe Asthma” programmato, nella sua tappa italiana, a Roma il prossimo 12 Aprile 2018.

ERS Satellites sarà un evento di un giorno dedicato alla condivisione e alla diffusione delle più recenti acquisizioni scientifiche in tema di Asma Severo. La registrazione all’evento sarà gratuita e la sede di Roma sarà collegata in live-streaming con le altre 7 sedi europee che parteciperanno al Progetto.

Sito web di riferimento

https://www.ersnet.org/congress-and-events/ers-satellite

**************************************************************

The European Respiratory Society (ERS) is bringing the latest in severe asthma delivered by topic experts to Rome on 12 April, 2018. Registration for this comprehensive one-day event, known as ERS Satellites, is free of charge. The Rome venue will also be linked, using the latest in live-streaming technology, to seven other participating venues across Europe for the ultimate knowledge sharing experience.

Visit the website to find out more and register now.

https://www.ersnet.org/congress-and-events/ers-satellite

ASSEGNATI A TAORMINA I PREMI “PNEUMOMEETING 2017”

ASSEGNATI A TAORMINA I PREMI “PNEUMOMEETING 2017”

Con l’edizione 2017 il Congresso Pneumomeeting (Taormina,  23-25 novembre u.s.) ha festeggiato il proprio decennale di storia. Quest’anno  focalizzato sul tema de “L’efficienza in Medicina Respiratoria”, l’appuntamento si è caratterizzato da un notevole successo in termini partecipanti e consenso e da un elevato profilo scientifico delle sessioni a programma.

Come ormai tradizione, durante una suggestiva cerimonia introdotta dal monologo recitato dall’attrice Daniela Allegra, sono stati assegnati i cinque Premi Pneumomeeting. I premi di quest’anno sono stati conferiti al Prof. Nicola Sverzellati, al Prof. Giuseppe di Maria (Premio alla Carriera), al Prof. Fernando De Benedetto (Premio alla Carriera), al Prof. Luigi Allegra (Presidente Onorario di Pneumomeeting) e al Prof. Kevin Brown (esperto statunitense di patologie polmonari interstiziali che ha tenuto una interessante e partecipata sessione scientifica sul tema durante l’International Symposium on IPF).

Vi proponiamo di seguto la galleria completa delle immagini di Pneumomeeting 2017. Buona visione !

 

Il Prof. Nicola Sverzellati premiato dal Prof. Carlo Grassi

Il Prof. Luigi Allegra, Presidente Onorario di Pneumomeeting, premiato dal Prof. Stefano Centanni

La serata del Premio Pneumomeeting 2017 è stata allietata

dal vibrante monologo recitato dall’attrice Daniela Allegra

Il Prof. Fernando De Benedetto premiato dal Dott. Salvatore Privitera, chairman dell’evento

Il Prof. Giuseppe di Maria premiato dal Dott. Salvatore Bellofiore, chairman dell’evento

Il Prof. Kevin Brown premiato dal Prof. Carlo Vancheri, chairman dell’evento

Panoramica dell’auditorio che ascolta la relazione del Prof. americano Kevin Brown

Bando per 4 Fellowship di Ricerca SIP/IRS 

Bando per 4 Fellowship di Ricerca SIP/IRS 

Bando per 4 fellowship SIP/IRS

SIP/IRS è lieta di offrire una nuova opportunità per la crescita culturale e scientifica della Pneumologia Italiana ed in particolare dei nostri Giovani Associati. La Società Italiana di Pneumologia, con il supporto incondizionato di Chiesi, ha deliberato un Programma di Fellowship internazionale finalizzato all’assegnazione di 4 borse di 4 mesi presso Centri di eccellenza Europei. Scopi del Programma il supporto a progetti di ricerca innovativi in Medicina Respiratoria e l’acquisizione e l’applicazione di nuove competenze, tecniche e procedure di ricerca avanzata in un contesto di collaborazioni internazionali e confronto culturale.

Il percorso sarà così scandito:

  • Deadline invio candidature:     31 Dicembre 2017  
  • Definizione dei vincitori:    31 Gennaio 2018 
  • Erogazione Borsa di studio:    Febbraio 2018 
  • Redazione Report:  entro Settembre  2018 e successiva Presentazione della Fellowship durante un evento nazionale e/o internazionale patrocinato da SIP/IRS da definirsi

Vi invitiamo a prendere visione del Bando cliccando su questo link ed esortiamo tutti a promuovere l’iniziativa.

La Segreteria è a completa disposizione all’indirizzo mail segreteria@sipirs.it per ogni chiarimento o richiesta di ulteriore approfondimento.

La Medicina Respiratoria si ritrova in Abruzzo

La Medicina Respiratoria si ritrova in Abruzzo

È giunto alla sua quinta edizione il Corso Interdisciplinare di Medicina Respiratoria, tradizionale appuntamento triennale in terra d’Abruzzo, svoltosi quest’anno dal 12 al 14 ottobre scorsi a Francavilla al Mare (Chieti) nella splendida cornice del Centro Congressi di Villa Maria. L’evento è stato anche appuntamento per il II Seminario Nazionale SIP e per il IV Workshop Pneumologico del Centro Italia.

Guidato dai Presidenti Prof. Fernando De Benedetto e Dr. Stefano Marinari (nella foto qui sotto durante l’apertura dei lavori del Congresso) e con una Faculty di alto livello, l’evento si è articolato in sette workshop, tre simposi ed otto letture, tutti volti a indagare temi attuali relativi alla patologie respiratorie, alla gestione dei pazienti critici o cronici, all’organizzazione territoriale dell’assistenza, all’aging, solo per citare alcuni esempi. Nel contempo, c’è stato spazio anche per l’approfondimento di altre patologie respiratorie meno frequenti, ma di recente divenute piuttosto attuali nella discussione scientifica come le bronchiectasie o il deficit di alfa 1 antitripsina. Esperti pneumologi si sono pertanto confrontati nella discussione con specialisti di altri aree e con Medici di Medicina Generale. A tutto ciò si sono affiancati anche tre corsi interattivi teorico-pratici dedicati rispettivamente all’ecografia toracica, al test da sforzo cardiopolmonare e ai disturbi respiratori nel sonno, condotti da riconosciuti esperti dei settori.

Due serate conviviali molto piacevoli, una sul lungomare di Pescara e l’altra nel Castello Marcantonio di Cepagatti, hanno dato modo ai partecipanti di apprezzare anche le specialità culinarie della regione.

 

Multidisciplinary Respiratory Medicine prima rivista italiana di Medicina Respiratoria